_dsc1724
12
20
19
18
15
Foto2_hp
17
Foto1_hp – Copia
Foto3_hp
Foto4
_dsc2595
Foto7_hp
Foto13_hp
Foto8
Foto10_hp
Foto14_hp
Foto12_hp

AISPO

AISPO, Associazione Italiana per la Solidarietà tra i popoli, è una Organizzazione Non Governativa legata all’Ospedale San Raffaele con sede operativa al suo interno. Nasce nel 1984, dalla volontà di alcuni operatori dell’Ospedale con lo scopo di portare cure e assistenza nei paesi in via di sviluppo. AISPO è specializzata nella realizzazione di progetti di cooperazione internazionale in ambito sanitario. AISPO implementa progetti per combattere la povertà, l’ingiustizia sociale e le numerose malattie che colpiscono le persone più povere del mondo.

Obiettivo dell’Associazione è portare sollievo dalla malattia, cure e formazione a tutti coloro che vivono in condizioni di estremo disagio e povertà.

— 2 Samuel 24:24

  DONA

Guarda su Vimeo “La storia di Khokhe”

Khokhe è una bambina di 9 anni di etnia Yazida , costretta con la sua famiglia a fuggire dalla città di Sinjar durante gli attacchi di ISIS.
In seguito ha contratto la sindrome di Guillain-Barré (GBS), che si manifesta con paralisi progressiva agli arti causata da un malfunzionamento del sistema immunitario che danneggia il sistema nervoso periferico. Durante la fase acuta, la malattia può essere mortale, poichè nel 15% dei casi coinvolge i muscoli respiratori. La terapia richiede una ventilazione meccanica, tecnica di cui non tutti gli ospedali nel Kurdistan Iracheno possono usufruire.
In questo caso, la vita di Khokhe è stata salvata grazie ai numerosi miglioramenti apportati da AISPO all’Ospedale Pediatrico Hevi di Duhok. In particolare la costruzione e l’equipaggiamento di un’unità di terapia intensiva pediatrica, seguita dalla formazione dello staff locale sull’introduzione di attrezzature mediche all’avanguardia e procedure  secondo gli standard internazionali (SOPs)

[/iframe]