POSIZIONI APERTE

  • Ginecologo retribuito per missione in Kurdistan Iracheno (Duhok)
  1. conoscenza lingua inglese
  2. disponibile per 2 o più missioni di un mese ciascuna

  • Ostetrica nel reparto di Maternità e nel servizio di MCH (Wau –  Sud Sudan)
  1. Gestione delle gestanti ammesse nel reparto: visita medici – procedure – reportistica – rilevamento parametri vitali delle gestanti ( P.A. Temp. Partograph,  fetal heart,  richieste diagnostiche (lab. – U/S ecc..) somministrazioni terapeutiche prescritte dai medici.
  2. Gestione delle puerpere e dei neonati in post partum, con particolare attenzione al rilevamento delle complicazioni post- partum da riferire al medico responsabile.
  3. Monitoraggio di tutte le pazienti in travaglio di parto fisiologico e preparazione della sala parto di tutti i presidi sterili necessari per il parto e per il neonato.
  4. Valutazione del rischio clinico
  5. Preparazione della paziente per la sala operatoria ed altre attività in caso di emergenza ostetrica, qualora il medico ne dia istruzioni.
  6. Garantire le norme igieniche in tutto il servizio sia di igiene personale delle pazienti sia dell’ambiente.
  7. Garantire le corrette tecniche di medicazione nelle pazienti sottoposte a intervento chirurgico.
  8. Garantire la corretta compilazione di tutta la documentazione relativa alle pazienti.
  9. Monitorare la corretta gestione dei farmaci e materiali del reparto.
  10. Rispettare i turni di servizio
  11. Training on the Job per tutto il personale del servizio di maternità rivolto a migliorarne le competenze.
  12. Garantire la supervisione e il monitoraggio del servizio di MCH incluso le attività di salute riproduttiva (secondo le direttive dell’Ospedale).

Per maggiori informazioni:

Amedeo Costanza Porfito
Communication Officer
AISPO
Tel  02-26434481
Fax 02-26434484
porfito.amedeo@hsr.it