FINANZIAMENTO

ECHO

STATO

Aperto

TIPO DI INTERVENTO

Sviluppo

Finanziato dalla Commissione Europea ECHO

Il Duhok Emergency and Trauma Teaching Hospital è l’unico ospedale terziario della provincia che offre servizi di terapia intensiva tramite un’unità di terapia intensiva con 4 letti. Il letto di Terapia Intensiva di questa unità secondo le statistiche di Duhok DGoH è occupato nel 98% del tempo. Spesso non vi è spazio per i pazienti critici nell’unità di osservazione di emergenza o in Terapia Intensiva, essendovi una media di 25-30 interventi di emergenza eseguiti ogni giorno in 2 sale operatorie che dispongono un totale di 3 letti.

Il Duhok Emergency e Trauma Teaching Hospital riceve tutti i casi traumatici, compresi quelli derivanti da incidenti stradali, oltre ad occuparsi di tutti gli altri interventi chirurgici di emergenza con una media giornaliera di 5-10 casi gravi, molti dei quali necessitano di servizi di terapia intensiva. Con questo sovraccarico e una capacità limitata, molti pazienti che necessitano di cure critiche vengono quindi trasferiti, nonostante l’alto rischio e, all’ospedale generale Azadi o agli ospedali privati.

Obiettivo: Migliorare i servizi di assistenza critica per gli sfollati interni, i rifugiati e la comunità locale nel Governatorato di Duhok presso Il Duhok Emergency and Trauma Teaching Hospital attraverso la creazione di un’unità di alta dipendenza per la cura di pazienti semi-critici.

Attività: 

  • la costruzione di una nuova unità di alta dipendenza nell’ospedale Duhok di emergenza e traumatologia, al fine di aumentare il numero di letti disponibili per i pazienti critici da 4 a 9, creando una nuova unità per pazienti critici che eroga servizi di assistenza semi-intensiva e che si aggiunge alla già esistente unità di terapia intensiva,  migliorando la qualità dell’assistenza in considerazione del fatto che attualmente alcuni casi semi critici occupano i letti dedicati a pazienti critici.